Modric a FF:”CR7 il migliore. Sul suo addio…”

In un’intervista a France Football, Luka Modric affronta diversi temi: da Zidane a CR7, le parole del centrocampista croato

A tutto Luka Modric. Il centrocampista croato del Real Madrid si è raccontato in un’intervista esclusiva rilasciata a France Football. Tanti i temi affrontati dal talento croato che ha utilizzato parole di stima per il suo ex allenatore Zidane: “Con quale calciatore mi sarebbe piaciuto giocare? Prima con Boban, il mio idolo della Nazionale croata. Poi con Zidane, che ho avuto la fortuna di avere come allenatore. E con chi abbiamo vissuto i momenti più belli della storia del Real Madrid tra cui questi tre campioni consecutivi. A volte veniva a giocare con noi ed era impressionante vedere la sua eleganza e i suoi movimenti a terra. E il terzo è Ronaldo Nazario. “

Vincitore dell’ultima Champions con il Real e vicecampione del mondo in Russia con la Nazionale croata, Modric è stato recentemente premiato come miglior giocatore dell’anno, ed è uno dei principali candidati alla vittoria del prossimo Pallone d’Oro 2018. “Ci sono squadre che dimostrano che puoi, allo stesso tempo, vincere e dare spettacolo. Il calcio si gioca con la testa. Puoi mettere tutta la forza fisica che vuoi ma c’è qualcosa chiamata intelligenza calcistica che sarà sempre essenziale. Il fisico non soppianterà mai l’intelligenza”, spiega il centrocampista croato.

Nell’intervista – che France Football pubblicherà in maniera integrale nella giornata di domani – Modric parla anche di Cristiano Ronaldo, suo ex compagno in Blancos con cui ha ottenuto grandi successi: “E’ di gran lunga al di sopra di tutti, è a un altro livello di calcio”E sull’addio del portoghese, arrivato dopo quello di Zizou, Modric sottolinea: “Non me l’aspettavo da nessuno di loro. Non pensavo che Zidane se ne andasse, stessa cosa per Ronaldo. A proposito, quando sono uscite le voci su Cristiano, stavamo facendo delle scommesse tra noi nello spogliatoio ed eravamo sicuri che sarebbe rimasto. Ma ognuno fa la propria scelta di vita”.

E se Cristiano è al primo posto nelle preferenze di Modric, a seguirlo, secondo il croato, c’è solo Mbappé, stella nascente del calcio francese e tra i più promettenti calciatori del mondo: “Sono sicuro che continuerà a crescere. Mbappé è un talento straordinario, una meravigliosa promessa per il futuro e ha già dimostrato un grande livello. Lui è molto speciale”. 

Fonte: gianlucadimarzio.com