Frenkie De Jong, una plusvalenza in carne ed ossa

Frenkie De Jong, talentuoso centrocampista olandese, venne acquistato dall’Ajax per 1 euro. Adesso vale 70 milioni, e il Willem sorride…

Siamo abituati, negli ultimi anni, a leggere storie di clamorose plusvalenze. Come, tanto per citarne una, quella di Ryad Mharez, acquistato dal Leicester per 500 mila euro e rivenduto per oltre 40 milioni di euro. Ma quella di Frenkie De Jong, giovane centrocampista 21enne dell’Ajax, è più unica che rara. 

Frenkie De Jong: plusvalenza umana

Frenkie De Jong venne acquistato nel 2016 dall’Ajax B (squadra giovanile dell’Ajax) che lo prelevò dal Willem II per l’irrisoria e alquanto simbolica cifra di 1€

Frenkie De Jong in azione con l’Ajax

Il ragazzo, dopo un periodo nelle giovanili della squadra di Amsterdam, esordisce nei “grandi” e stupisce subito tutti. Talento cristallino, buona esperienza in campionato e nelle coppe europee, dov’è riuscito ad affermarsi con successo. 

Adesso su di lui ci sono gli occhi di diversi top club europei, e i “Lancieri” lo valutano ben 70 milioni di euro. Richieste che se venissero esaudite accontenterebbero tutti: Ajax e Willem, con la squadra di Tilburg che grazie a una clausola nel contratto incasserebbe il 10% su una futura rivendita. 

Iscriviti subito al nostro canale Telegram! Clicca sull’immagine